Regione Veneto

Bando provinciale per la sostituzione di vecchie caldaie, stufe e camini - lotta al PM10

Pubblicata il 23/07/2019

Bando provinciale per sostituire le caldaie e stufe inquinanti e lotta al PM10


La Provincia di Padova ha pubblicato un bando per la sostituzione dei generatori di calore vecchi, si potrà fare domanda a partire dal 25 luglio e fino al 30 settembre 2019 compreso.
Gli interventi ammessi riguardano la sostituzione di vecchie caldaie a gasolio, a gas naturale o a gpl con caldaie a gas naturale o a gpl di nuova generazione. Il bando è aperto anche per la sostituzione di vecchi generatori domestici (stufe, termostufe, inserti, cucine, termocucine) alimentati a biomassa (legna, pellet) con nuovi apparecchi a basse emissioni e ad alta efficienza sempre alimentati a biomassa (legna, pellet) e con classificazione del generatore almeno di 4 stelle

Il contributo previsto è pari a 1.000 euro per ogni singola sostituzione e non è cumulabile con altri finanziamenti pubblici. Le domande saranno esaminate secondo l’ordine di protocollazione e i fondi saranno assegnati fino ad esaurimento del plafond.
La domanda dovrà essere presentata alla Provincia di Padova - Protocollo Generale - Piazza Bardella n. 2 - 35131 Padova e dovrà pervenire, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, a mezzo PEC (protocollo@pec.provincia.padova.it) o con consegna a mano al Protocollo generale (in duplice copia per la ricevuta).
Il testo integrale del bando, compresi gli allegati, è disponibile qui.

Tutte le informazioni potranno essere richieste al Settore Ecologia– Piazza Bardella n° 2, Padova (tel. 049/8201861) con orari dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 oppure all’indirizzo email bandocaldaie2019@provincia.padova.it.

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto