Regione Veneto

Trasporto scolastico

 

TRASPORTO SCOLASTICO 
SCUOLA MATERNA DI SAONARA - SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE
 

Il servizio di trasporto scolastico viene erogato per le scuole primarie e secondarie di Saonara e di Villatora e per la scuola materna di Saonara.
Il servizio è gestito dalla ditta EUROTOURS.
Per informazioni tecniche su percorsi e fermate, o accoglibilità di domande o richieste particolari, chiamare il n. 334 84 83 616.

Per l'anno scolastico 2019/2020, tutte le domande sono state ACCOLTE  (i casi problematici o particolari sono stati personalmente e singolarmente contattati e condivisi).
Da inizio anno e fino al 28 settembre,  è stata garantita in via eccezionale la corsa del sabato, sia andata che ritorno, sia per le scuole di Villatora che di Saonara. 
 

ORARIO FERMATE


Scarica orari trasporto scolastico SaonaraFERMATE ANNO SCOLASTICO 2019/2020 SAONARA

Scarica orari trasporto scolastico VillatoraFERMATE ANNO SCOLASTICO 2019/2020 VILLATORA

Le fermate e gli orari di rientro del tempo misto coincidono con gli orari sopra pubblicati per il tempo normale (giorni con orario antimeridiano) e il tempo lungo (giorni con rientro).

Per maggiori informazioni, contattare:
Ufficio amministrativo Servizi alla Persona
Tel. 049-0996461 - Mail: francesca.gioia@comune.saonara.pd.it

Capo Area 4 – Servizi alla Persona
Servizi Sociali, Biblioteca, Cultura e Pubblica Istruzione
Dott.ssa Paola Gomiero
Ricevimento: dal lunedì al venerdì, su appuntamento
tel. 049 09 96 463/461 - paola.gomiero@comune.saonara.pd.it


DOMANDA DI ISCRIZONE AL TRASPORTO SCOLASTICO 2019/2020

Per la presentazione delle domande e per ogni informazione, seguire nel dettaglio le istruzioni indicate nel retro del modello (vedasi la sezione MODULISTICA su questo sito).

ATTENZIONE! Vista la forte richiesta dei genitori e viste le domande di trasporto pervenute, si comunica che, a partire dall'anno scolastico 2019/20, sono state eliminate le corse relative al trasporto del sabato e vengono istituite le corse relative al servizio di rientro delle ore 14/14.15, dal lunedì al venerdi.
Per i genitori interessati a presentare domanda per il servizio di trasporto i cui figli finiscano agli orari sopra indicati, ecco il modello di domanda di trasporto da utilizzare, stampandolo, completandolo e presentandolo al protocollo: Scarica orari trasporto scolastico Villatora


Attenzione:
Il modello ISEE a cui fare riferimento per il pagamento della retta dovrà essere l' ISEE MINORI VALIDO ALLA DATA DI INIZIO ANNO SCOLASTICO.

Le ricevute di versamento (e l’eventuale modello ISEE, se si fruisce di retta agevolata) dovranno essere consegnate entro il 30 Settembre direttamente all’autista del pullmino.
________________________________

NOTIZIE UTILI 
-  Il pagamento della retta deve essere fatto entro il 15 settembre

- Entro il 30 settembre ogni utente deve consegnare DIRETTAMENTE ALL’AUTISTA DEL PULMINO:
a.     ricevuta del versamento 
b.     se si fruisce di retta agevolata – 1^, 2^ e 3^ fascia  ISEE,   -  allegare anche  la copia dell’ISEE relativo ai redditi dell’anno precedente

Gli utenti che non avranno presentato il certificato ISEE entro il 30 settembre  verranno inseriti automaticamente nella 4^ fascia.

MODALITA’ DI PAGAMENTO
Il pagamento può essere effettuato:  
UNICA RATA         entro il giorno 15/9                        -      TARIFFA INTERA
DUE RATE               con scadenza 15/9 e 31/1             -      ½ TARIFFA

Il pagamento può avvenire mediante:
  • Versamento su c/c postale (n. 11 22 93 58 intestato a “Comune di Saonara – Servizio Tesoreria)
  • Bonifico intestato a “Comune di Saonara- Servizio Tesoreria” c/o CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO   -     Tesoreria di Padova   -  IBAN:  IT95E0306912117100000046029

In entrambi i casi, indicare come causale:
COGNOME E NOME DELL’ALUNNO – SCUOLA  E  CLASSE  
FREQUENTATA -  TRASPORTO SCOLASTICO A.S. …./….


QUANTO PAGARE?
FASCE ISEE TARIFFE
1^ FASCIA 0 - 12.500,00 € 160,00
2^ FASCIA 12.500,01 - 20.000,00 € 230,00
3^ FASCIA 20.000,01 - 26.000,00 € 255,00
4^ FASCIA oltre 26.000,00 e ISEE non presentato € 265,00
Secondo fratellofruitore del servizio: non è prevista alcuna riduzione
Terzo fratello fruitore del servizio: esente
 
 Si riportano, di seguito, alcuni interessanti articoli del regolamento comunale per il trasporto scolastico, che è visibile nella versione integrale alla voce "regolamenti"
 

 Art. 4 Domanda di iscrizione
Si fa presente, inoltre, che il servizio non prevede fermate ulteriori dello scuolabus oltre a quelle già individuate.
  1. Ogni anno entro il 30 aprile il Comune si impegna ad informare debitamente la popolazione sulle modalità per poter usufruire del servizio.
  2. Entro la data individuata ogni anno dal capo settore, in base alle particolari esigenze tecniche e complessità di organizzazione del servizio, le domande di iscrizione di genitori degli alunni devono essere presentate o inviate agli uffici del Comune utilizzando apposito modulo che i medesimi avranno predisposto, nel quale dichiareranno:
    1. Di aver preso visione del presente regolamento
       
    2. Di impegnarsi a pagare la quota fissata per tutto l’anno scolastico indipendentemente dall’uso effettivo del servizio, ad eccezione dei casi comprovati di trasferimento di residenza o di malattia prolungata e certificata, comunicati tempestivamente all’amministrazione; nel caso in cui l’Amministrazione Comunale non sia in grado di garantire il servizio completo di andata e ritorno per motivi organizzativi e tecnici, malgrado l’interesse da parte dell’utente di fruire interamente del servizio stesso, la retta a carico dell’utente verrà ridotta del 40% rispetto alla tariffa intera.
Art. 6 Accoglimento delle domande di iscrizione
  1. Qualora le domande siano superiori al numero dei posti disponibili si procederà all’accoglimento delle domande come di seguito stabilito.
  2. Precedenza è accordata agli alunni portatori di handicap in possesso di regolare certificazione medica.
  3. Gli uffici del Comune redigeranno due graduatorie: una per gli alunni delle scuole materne e una per gli alunni delle scuole elementari e medie, secondo i seguenti criteri:
    1. Per le scuole materne autonome:
      o la distanza tra il domicilio e la scuola assegnando ad ogni alunno il seguente punteggio.

        - Da 0 a500 m. punti 0
        - Da 500 m. a 1 km. punti 1
        - Oltre 1 Kmpunti 2

      o appartenenza dell’alunno a famiglia in cui entrambi i genitori lavorino o a famiglia composta da un solo genitore (da comprovare mediante autocertificazione): punti 1

      o alunno con problemi fisici legati alla deambulazione e che sia in possesso di una certificazione medica che attesti tale stato: punti 1
       
    2. Per le scuole elementari e medie:
      o il grado di scuola frequentata e la distanza tra il domicilio e il plesso scolastico secondo il seguente punteggio.

      Grado di scuola frequentata:
        - Scuola elementare punti 3
        - Scuola media, I e II classe punti 2
        - Scuola media, III classe punti 1

      Distanza tra il domicilio e il plesso scolastico
        - Da 0 a500 m. punti 0
        - Da 500 m. a 1 km. punti 1
        - Oltre 1 Kmpunti 2

      o appartenenza dell’alunno a famiglia in cui entrambi i genitori lavorino o a famiglia composta da un solo genitore (da comprovare mediante autocertificazione): punti 1
       
      o alunno con problemi fisici che ostacolino o limitino la capacità di trasporto di peso e/o la deambulazione e che sia in possesso di una certificazione medica che attesti tale stato: punti 1
       
  4. La precedenza fino all’esaurimento di posti disponibili viene assegnata a chi ha ottenuto un punteggio più alto, fino ad esaurimento di posti disponibili.
  5. A parità di punteggio precedenza viene accordata alle domande accoglibili con minore aggravio di percorso da parte dei mezzi che effettuano il servizio, in caso di ulteriore parità si procederà ad estrazione a sorte.
  6. Agli alunni residenti in altro Comune potrà essere concesso l’uso del servizio solamente se si manifesterà disponibilità di posti nel pulmino che effettua il servizio.
Si fa presente che, come da art. 15 del regolamento, i bambini sono tenuti a mantenere un comportamento corretto e dignitoso all’interno del pulmino. Atteggiamenti non decorosi o pericolosi possono dar luogo, se persistenti, alla sospensione dell’utilizzo del servizio.
 
scarica il documento: "regolamento trasporto scolastico"Regolamento trasporto scolastico
 
scarica il documento: "Istruzioni pagamento trasporto scolastico"ISTRUZIONI PER PAGAMENTO



USCITA AUTONOMA DEI MINORI DI ANNI 14


In conformità alle disposizioni assunte dall’Istituto comprensivo, a partire dalle classi QUARTE delle primarie è possibile autorizzare l’uscita autonoma di minori di anni 14.
Per chi fosse interessato e fruisce del servizio di trasporto scolastico, si prega di compilare l’allegato modello scarica il modulo di richiesta, da presentare all’ufficio istruzione del comune, tramite l’autista della ditta che eroga il servizio di trasporto. 


Per qualsiasi chiarimento o informazione:

Ufficio Pubblica Istruzione
Dott.ssa Francesca Gioia 
COMUNE DI SAONARA – Piazza Maria Borgato Soti, n. 11
Ricevimento: lunedì e mercoledì 9-12    *   Altri giorni su appuntamento
tel. 049 09 96 461 
francesca.gioia@comune.saonara.pd.it

Capo Area 4 – Servizi alla Persona
Servizi Sociali, Biblioteca, Cultura e Pubblica Istruzione
Dott.ssa Paola Gomiero
Ricevimento: dal lunedì al venerdì, su appuntamento
tel. 049 09 96 463/461 
paola.gomiero@comune.saonara.pd.it

 
torna all'inizio del contenuto