Regione Veneto

CONTRIBUTI - area anziani

Contributo Impegnativa di Cura domiciliare (ICD B)

Sono contributi previsti dalla Regione Veneto a favore di persone non autosufficienti assistite a domicilio, previa verifica di determinati requisiti previsti dalla legge stessa, attraverso l’invio telematico di dati alla regione da parte dell’assistente Sociale Comunale e del Medico di base, previo accertamento della situazione famigliare e reddituale del richiedente.
L’Assistente Sociale ha anche il compito di inserire e verificare i dati nel portale della Sanità regionale e monitorare le fasi del procedimento risolvendo eventuali problemi  in collaborazione con Regione e con l’utenza.

Contributo regionale per l’adattamento dei mezzi di locomozione - L.R 13/89

E’ un intervento previsto dalla Regione che permette l’adeguamento delle autovetture per le persone con handicap fisico.
L’Assistente Sociale raccoglie le domande, predispone le schede regionali, invia i dati alla Regione.

Vedi anche alla voce ->  Circolazione e Sosta Persone Invalide

Social Card (D.L. n. 112 del 2008)

E’ rivolta agli anziani di età superiore o uguale ai 65 anni o bambini di età inferiore ai tre anni (in questo caso il Titolare della Carta è il genitore) che siano in possesso di particolari requisiti.
Prevede l’attivazione di una Carta Acquisti utilizzabile per il sostegno della spesa alimentare, sanitaria e il pagamento delle bollette della luce e del gas.
La Carta Acquisti, del valore che varia di anno in anno, consente di ottenere sconti o altre agevolazioni presso i negozi convenzionati.
Per ottenerla occorre compilare, su modello prestampato, la domanda di accesso al servizio e la verifica del possesso dei requisiti. L’utente dovrà recarsi ad un CAF convenzionato con il Comune di Saonara  per l’inoltro telematico della richiesta direttamente all’Ente erogatore del servizio.
Successivamente l’utente dovrà recarsi presso un Ufficio Postale per l’inoltro della richiesta di attivazione presso l’INPS.
Gli importi sono liquidati direttamente dallo Stato attraverso gli uffici postali.


Per ulteriori informazioni sui servizi indicati contattare i -> SERVIZI SOCIALI
 
torna all'inizio del contenuto